Moda: il ritorno del crop top

Il ritorno alla normalità significa anche un recupero di libertà e leggerezza. Ed il mondo della moda, come accade da sempre, decodifica e traduce in abiti le tendenze della società.

Ecco allora che torna prepotentemente in auge il ‘crop top’ la mini-maglia che lascia scoperta la pancia.

Non è un amarcord che riporta agli Anni Settanta ed alla regina della Tv Raffaella Carrà che faceva sognare mentre ballava il “tuca tuca” con l’ombelico scoperto, oppure agli Anni Novanta caratterizzati da pantaloni a vita bassa.

Il crop top 2020 – che ha dominato le sfilate Primavera Estate – ha sempre dimensioni ridotte e può essere sostituito anche dal reggiseno a vista, ma si porta abbinato a pantaloni, gonneshorts corti e a vita alta.

Freschi, vezzosi, sensuali, femminili, questi top corti sono ideali da indossare in spiaggia e in città (basterà creare uno stile ad hoc e scegliere quelli più adatti all’una o all’altra occasione) e si portano sia di giorno sia di sera.

E’ l’occasione per fare della pancia scoperta il trend della bella stagione.