Naomi Campbell mamma: i social impazziscono

E’ la notizia del giorno! Naomi Campbell, la Venere nera delle passerelle, uno dei personaggi più iconici della moda e della storia del costume mondiale, è diventata mamma.

Lo ha annunciato lei stessa con una bellissima foto pubblicata sui social. Erano le 16 di ieri pomeriggio, ora italiana, le 7 locali in California, dove vive.

L’immagine mostra le sue mani – importante il particolare del braccialetto ospedaliero! – sfiorare due teneri piedini che spuntano da un abitino fiorato.

Una bellissima piccola benedizione mi ha scelta per essere sua madre – scrive la neomamma – Sono così onorata di avere questa anima delicata nella mia vita, non ci sono parole per descrivere questo legame che ora ho con te angelo mio. Non c’è amore più grande“. 

Numerosissime le congratulazioni, i retweet ed i i commenti, soprattutto degli amici, come lo stilista Marc Jacobs, dai quali si evince che qualcuno sapeva già.

Insomma, a pochi giorni dal suo 51simo compleanno, che ricadrà il 22 maggio, Naomi si è fatta un regalo bellissimo, sul quale non si può non essere felici … ma neppure non farsi qualche domanda.

Infatti se il sesso della bambina è chiaro, al momento è ancora sconosciuto il suo nome, al pari di quello del padre. Non è dato sapere, inoltre, se la gravidanza sia stata portata avanti in modo naturale o mediante una mamma surrogata, o addirittura se la bambina sia stata adottata. L’ultimo punto, comunque, sembra essere fugato dal bracciale al polso di Naomi.

Già in passato, più volte, la modella aveva parlato del desiderio di avere figli.

Stanno rimbalzando sui media le parole dette al Wall Street Journal nel 2019 “per come è la scienza oggi, posso farlo quando voglio” ed anche che avrebbe atteso “quel che l’universo porterà“.

Inutile dire, però, che il toto-papà è lo sport che sta appassionando di più il gossip. Le relazioni sentimentali di Naomi Campbell non sono note dal dicembre 2018, quando frequentò l’ex One Direction Liam Payne, 23 anni più giovane.

Prima di lui, tra gli altri: Flavio Briatore (1999-2003), il miliardario Vladislav Doronin (2008-13), l’ex direttore di Philip Morris Louis C. Camilleri nel 2017.

Al di là del pettegolezzo, comunque, una morale della storia, sottolineata da un noto quotidiano è che le ultime dive rimangono coloro che possono decidere di mantenere un segreto finché non siano loro stesse a volerlo raccontare.

Foto – Instagram