Non esageriamo con le lamentele…

Il momento non è semplici, ma non lamentiamoci più del necessario. Quando si ha un problema, in generale, la cosa migliore da fare è sicuramente parlarne. Va bene quindi sfogarsi con amici e familiari, senza esagerare però, mai piangersi troppo addosso, ma soprattutto ricordiamoci che ci sono problemi e problemi.

Se infatti confrontarsi, aprirsi, mettersi in discussione, spiegare ciò che fa stare male, può essere utile per capire e trovare una soluzione, quando si esagera e ci si lamenta troppo non si arriva a nulla di buono, anzi.

Diversi studi sostengono che pensare costantemente alle proprie difficoltà può essere del tutto negativo anche per la salute perché porterebbe ad ansia, stress, insonnia, depressione e problemi cardiaci.

Esagerare con le lamentele può far cadere nel vortice di chi vede tutto nero, perdendo la via della soluzione. Quindi, se avete un problema parlatene, affrontatelo, piangete, ma reagite, solo così si risolve tutto, anche il dolore più grande.

Anche in questo momento, cercate di razionalizzare la situazione, non ci si può sempre lamentare per tutto. Rispettiamo chi ha davvero problemi importanti da affrontare.

(credits Instagram)