Oggi è il Black Cat Day… per combattere l’ignoranza e le superstizioni

Oggi, 17 novembre, è il Black Cat Day. Almeno da noi, perché nel resto del mondo le date cambiano. In Gran Bretagna, ad esempio, è il 27 ottobre e negli USA il 17 agosto, ma lo scopo è sempre lo stesso: esorcizzare la paura del gatto nero che ancora, in moltissimi, hanno visto che purtroppo sono i meno adottati nei gantili e i più abbandonati.

Ma da dove deriva la leggenda che portano sfortuna? Tutto è iniziato nel Medioevo quando vennero associati, semplicemente per il colore, a maghi e streghe. Da qui sono nate tutte le folli superstizioni che li riguardano.

In Egitto però è venerato da sempre. La divinità Bastet è infatti rappresen­tata da un gatto nero. In Giappone poi è considerato simbolo di buon auspicio.

La verità è che queste mini pantere sono creature docili e affettuose, oltre che estremamente affascinanti. I pregiudizi verso di loro derivano solo dall’ignoranza.