Papa Francesco cita Mina

Papa Francesco cita Mina. Durante l’Angelus di ieri, in cui ha istituito la Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani (la quarta domenica di luglio in prossimità della ricorrenza dei Santi Gioacchino ed Anna, i nonni di Gesù), ha anche omaggiato la nostra cantante parlando di Gesù “che predicava con autorità propria, come chi possiede una dottrina che trae da sé, e non come gli scribi che ripetevano tradizioni precedenti e leggi tramandate, ripetevano parole, parole soltanto parole.. come cantava la grande Mina”.

Ma non è la prima volta che Bergoglio usa le parole della Tigre di Cremona. Già nel settembre del 2015, durante una messa celebrata a Casa Santa Marta, aveva citato la cantante. L’argomento in quell’occasione era il perdono, ma la canzone sempre la stessa, ovvero “Parole parole”.

La notizia, neanche a dirlo, ha subito fatto il giro del mondo.

(credits Instagram)