Pizza, il piatto della felicità… che racconta chi sei!

La pizza è il piatto che rende più felici le persone, il preferito di un italiano su due, in particolar modo dalle donne e dai millennials.

E’ uno dei nostri cibi tipici, ma ormai si consuma regolarmente in tutto il mondo. Certo, ognuno ha i proprio gusti e il proprio stile per “mangiarla”, e anche questo, non ci crederete, ma dice qualcosa sulla nostra personalità.

La mangi con le mani? E’ il modo più pratico e veloce, tipico di chi ama relax e libertà. Con le mani, ma piegata? E’ lo stile di una persona pratica, che non ama perdere tempo e preferisce sempre andare dritto al sodo. Chi invece usa coltello e forchetta è un tipo molto scrupoloso, ordinato, pacato e razionale. Infine c’è il “chirurgo” della pizza. Il coltello diventa praticamente un bisturi: tagli decisi e dritti, pezzi più o meno tutti uguali, via il bordo nell’esatto punto in cui finisce il condimento, mozzarella posizionata in ogni boccone. Diciamo che chi mangia così è leggermente maniaco del controllo, poco incline ad accettare consigli altrui, ma disposto a rimboccarsi le maniche per ottenere ciò che vuole.