Robert Pattinson positivo. Nuovo stop per riprese Batman

 Le riprese dell’ultimo film della saga Batman nel Regno unito sono state interrotte, secondo quanto ha annunciato la Warner Bros, perché si è verificato un caso di coontagio da COVID-19.

Un membro dello staff di produzione di Batman è risultato positivo al test COVID-19 ed è stato posto in isolamento come da protocolli vigenti”, aveva scritto la Warner in un comunicato. “Le riprese sono state temporaneamente fermate”.

Confermato che a contrarre il coronavirus è la star britannica Robert Pattinson.

La Warner ha poi confermato che la star protagonista di The Batman è risultato positivo dopo tre giorni dal ritorno sul set. Pattinson è in isolamento secondo i protocolli.

Le riprese del film, diretto da Matt Reeves, che secondo Variety avrebbe ancora tre mesi di lavoro da fare, sono piuttosto travagliate. Iniziate a gennaio a Londra, a causa della pandemia a marzo si erano spostate a Liverpool, per interrompersi definitivamente a metà mese.

Al momento, l’annuncio dell’uscita del film è per il primo ottobre 2021, ma chissà se l’ultimo stop farà scivolare in avanti la data?