Roland Garros: Nadal batte Sinner e vola ai quarti

Dopo Musetti anche Jannick Sinner esce di scena agli ottavi di finale del Roland Garros.

Il 19enne azzurro cede in tre set, 7-5, 6-3, 6-0, a Rafa Nadal, numero tre Atp che lo superò anche lo scorso anno nei quarti di finale del torneo parigino, oltre che averlo battuto quest’anno a Roma.

Nel primo set Nadal rimonta da 3-5 con un parziale di quattro game consecutivi e Sinner paga un rendimento deficitario al servizio.

Male anche sulle discese a rete. Nel secondo troppi errori per Sinner che vince solo il 25% di punti sulla prima di servizio e concede ben tre break in questo parziale.

Solo 5 i vincenti dell’azzurro. Nel terzo l’altoatesino abdica e Nadal è di un altro pianeta.