Ultimo e la sua ode … all’ozio creativo

Perdere tempo non è sbagliato, anzi l’ozio può essere molto creativo. A dirlo, tra l’altro, Ultimo su Instagram.

Perdi anche tempo. Gira i pollici fissando il soffitto perché perdere tempo serve per capire come non perderlo più“. E’ una delle frasi che ha scritto in un lungo post che suona come la dichiarazione puntuale della sua filosofia.

Pianifica senza avere fretta. la corsa è lunga e bisogna dosare le energie. non farti buttare giùscrive ancora il cantautore, che il 22 dicembre scorso ha pubblicato il singolo inedito dal titolo 7+3, presentato come omaggio alla figura materna, importante punto di riferimento per molti.

A proposito della vittoria, sottolinea ancora “vinci, ma non per dimostrare agli altri qualcosa. Fallo per te. Confrontati, sogna, vivi, ama, sbaglia e piangi pure. Sentiti inutile. Non credere a chi ti dice di riempire tutte le ore“.

La riflessione sulla felicità è molto lontana dal “carpe diem” che ci si potrebbe aspettare da luinon è vero che la felicità è ora e quindi devi goderti solo il momento. Progetta, vivi in una prospettiva di te stesso perché questo ti darà fiducia in quello che fai adesso“.

Soprattutto, evidenzia ancora Ultimo, il tempo da dedicare ad ogni progetto ti farà crescere e maturareimmagina fra 10 anni come e dove vuoi essere e arrivaci in 10 mesi. Probabilmente fallirai ma forse dopo 5 anni sarai lì e avrai risparmiato la metà del tempo“.

E già, il tempo! Da vivere appieno perché sia fruttuoso, senza farsi scoraggiare, ma continuando a costruire, essenzialmente per diventare migliore.

Non perdere tempo nelle critiche e non ostentare quello che hai. perché lo hai ottenuto per te stesso non per gli altri“.