Valentino Rossi si ritira

Dopo 26 stagioni di Motomondiale Valentino Rossi si ritira. L’annuncio è arrivato durante una conferenza straordinaria al Red Bull Ring, sede della prima delle due tappe austriache.

Un saluto a tutti, è un po’ imbarazzante… ho deciso di fermarmi a fine stagione – ha detto il pesarese – Mi ero dato un tempo e ho deciso di smettere a fine anno. Mi dispiace un sacco, avrei voluto correre per altri 20-25 anni ma purtroppo non è possibile… E’ un momento molto triste, è stato tutto grandioso… Penso che nel 2022 correrò con le macchine, resterò un pilota per tutta la vita, cambierò solo da moto ad automobili“.

Il famoso numero 46 rimarrà nella storia come l’unico uomo della storia ad aver vinto 9 titoli mondiali in 125, 250, 500 e MotoGP.

Tra i tanti che sono stati scritti su Instagram dopo questa notizia c’è anche quello del suo amico Jovanotti. “Oggi Valentino Rossi ha annunciato ufficialmente che a fine stagione smetterà di correre in MotoGP. Da pilota in pista è stato il più grande di tutti i tempi, il più forte di sempre, e ci ha fatto emozionare come pochissimi campioni nella storia di tutti gli sport. Ora comincia il nuovo viaggio e farà grandi cose, perché il ragazzo è “magico”, vedrete. E’ stato fantastico, il più grande di sempre, il numero…46! GRAZIE DOCTOR ROSSI!

(credits Instagram ufficiale Valentino Rossi)