Alessandra Amoroso testimonial della serie “She-Hulk: Attorney at Law”

In occasione del debutto di “She-Hulk: Attorney at Law“, Alessandra Amoroso è stata testimonial della nuova serie comedy che vede Tatiana Maslany nei panni di She-Hulk/Jennifer Walters, un’avvocata specializzata in casi legali che coinvolgono i superumani

Prima di un concerto ho bisogno di trasformare le mie emozioni in carica e la paura in forza e sicurezza – ha detto “Sandrina” durante la speciale intervista – in quel momento emerge la She Hulk che è un me e con lei sono pronta a spaccare tutto!”

Come il personaggio di She-Hulk: Attorney at Law, infatti, Alessandra Amoroso è riuscita ad affrontare momenti ed emozioni difficili da gestire con una determinazione che le ha permesso di raggiungere i suoi sogni.

Nel progetto, l’artista ha così raccontato di come la “She Hulk” che è in lei l’abbia aiutata a raggiungere i suoi obiettivi e ancora oggi la accompagna sul palco.

Alessandra Amoroso con oltre 2 milioni e 800 mila copie vendute e all’attivo 50 dischi di platino e 9 dischi d’oro continua ad essere uno dei personaggi più influenti della musica italiana.

Su Spotify ha totalizzato con i suoi brani oltre 520 milioni di stream e il suo ultimo singolo, “Camera 209”, scritto da Davide Petrella e prodotto da Zef con citazione del successo dei DB Boulevard “Point of view”, sta ottenendo un grande riscontro.

È stata la seconda donna italiana a calcare il palco di San Siro con il suo show “Tutto Accade a San Siro”, dove ha portato in scena sia i brani storici del suo repertorio sia i successi contenuti in “Tutto Accade”, il disco di inediti uscito nell’ottobre 2021.

Per quanto riguarda la serie Marvel Studios, composta da nove episodi, segue le vicende di Jennifer Walters mentre cerca di affrontare la complessa vita da avvocata trentenne e single che, oltretutto, è anche una Hulk verde alta più di due metri e dotata di superpoteri.