Debutto letterario per i BoomDaBash. Esce “Salentu d’amare”

Il libro ‘Salentu d’Amare’ era nelle nostre teste già un anno fa. Da un po’ avevamo questa idea, di fare una guida al Salento dove raccogliere tutti i nostri suggerimenti sui posti dove andare; dalle spiagge migliori al centro storico da esplorare a piedi”.

I Boomdabash sono pronti per passare dalla musica alla scrittura e su Instagram annunciano e ricordano la genesi del loro progetto, a pochi giorni dal debutto in libreria.

La band che ogni firma le hit estive ha raccontato in 195 pagine il Salento, attraverso musica, tradizioni, ricette, angoli nascosti, ma per farlo è dovuta passare per tappe obbligate e qualche ripensamento.

quando già avevamo cominciato a lavorare al progetto, sono arrivati i lockdown, le zone rosse, il distanziamento sociale – ricordano gli artisti – La vita è cambiata totalmente e una guida che parlasse di incontri, viaggi ed esperienze non sembrava avere più senso“.

A distanza di un anno, sperando che le cose vadano meglio (e devono andare meglio!!), abbiamo deciso di far arrivare la nostra terra e la nostra storia a tutte le persone che ci seguono! Si, il 20 aprile è fuori il nostro primo libro” 

Salentu D’Amare“, quindi è un libro per scoprire una terra che ha dato tantissimo alla band.  Il Salento è lu sule, lu mare, lu ientu”, come recita un detto popolare che ne cattura l’essenza.

Nella guida consigli utili dispensati anche con ironia. Presente anche uno speciale vocabolario per mimetizzarsi tra i salentini Doc e godere appieno le sfaccettature di un luogo solo apparentemente semplice, ma tutto da scoprire e assaporare!