La televisione non si guarda soltanto … ora si ‘vive’

C’era una volta sedersi sul divano e guardare la Tv. Magari piangere o ridere, ma rimanendo comodamente seduti in relax. Interpretare il ruolo di spettatore passivo, non è moderno!

La televisione continua ad essere molto amata dagli italiani. Secondo una ricerca recente circa il 70% degli intervistati lo reputa un media capace di coinvolgere e rendere protagonisti. Gli italiani preferiscono guardare principalmente film e serie tv (81%), eventi sportivi (74%), reality e talent show (61%).

Nel tempo libero, inoltre, più del 60% degli italiani preferisce guardare la televisione quando è in casa. A seguire chi ama giocare ai videogiochi (53%) e chi trascorre le ore navigando in rete (48%).

La tecnologia, comunque, ha modificato l’approccio alle attività quotidiane, inclusa la visione dei programmi.

Secondo una ricerca condotta dal marchio Samsung, circa 1 italiano su 2 utilizza quotidianamente più di tre dispositivi elettronici in contemporanea, principalmente lo smartphone (88%), il notebook (72%) e la Tv (65%).

I principali utilizzi della tecnologia vanno dalle app di messaggistica istantanea (81%) alla navigazione sui social network (76%), dalla visione di film e contenuti multimediali (70%) all’interazione con le trasmissioni in diretta (67%), fino alla shopping online (67%).

Per il 62% degli intervistati, il principale vantaggio è poter fare più cose contemporaneamente.

La fruizione dei contenuti avviene ormai su più schermi. Tablet, pc e smartphone rappresentano una diversa opzione al classico schermo del televisore per gli italiani, e cambiano device in base alle proprie esigenze.

C’è chi commenta via chat con amici e parenti ciò che sta guardando (67%), alcuni controllano le notifiche sui social network (62%), i più curiosi cercano news interessanti inerenti ciò che stanno guardando (60%); c’è chi vuole essere protagonista così interagisce e commenta live in modo da non essere un semplice telespettatore (57%) e i più pigri controllano a che punto è il ciclo della lavatrice o la cottura della torta in forno rimanendo comodamente sul divano grazie alle app di domotica (43%).

I consumatori ricoprono un ruolo sempre più centrale nei programmi tv, vivendo l’evento “live”. Il 31% degli intervistati ha affermato di sentirsi protagonista quando può votare ed esprimere il proprio giudizio in merito a quello che sta guardando, oltre a quando può commentare in tempo reale (26%).

Il telespettatore, per sentirsi parte attiva del proprio programma preferito ama commentare live sui social network quello che sta guardando, e giudicare una performance senza doversi alzare dal divano tramite chiamata, chat, app, social network o addirittura direttamente con il proprio telecomando. Inoltre, il 20% degli intervistati ha dichiarato di sentirsi protagonista quando può seguire più eventi in contemporanea, decidendone la priorità.

E voi? di che Tv siete?