Poesia: è morto Lawrence Ferlinghetti

Lawrence Ferlinghetti, uno dei poeti più importanti del ‘900 e tra i principali esponenti della Beat Generation, è morto nella sua casa di San Francisco, negli Stati Uniti.

Aveva 101 anni. Come ha riferito il figlio Lorenzo la causa del decesso del poeta è stata una polmonite.

Lawrence Ferlinghetti era una leggenda. Uno scrittore che ha attraversato un intero secolo. I suoi compagni di strada si chiamavano Gregory Corso, Neal Cassady, John Giorno, Charles Bukovski.

Era Little Boy, l’ultimo poeta della Beat Generation, il mitico proprietario della libreria City Lights di San Francisco che scoprì Jack Kerouac, poeta, pittore e scaltro promotore della controcultura americana.