Spettacolo: nasce la tutela legale gratuita per gli operatori

Io ci sarò Legal Affairs Pro-Bono è un’attività che offre gratuitamente assistenza e consulenza legale agli Operatori dello spettacolo stremati dalle conseguenze del Covid.

Ad avere promosso il progetto, l’Ente no profit Pino Daniele Trust Onlus in partnership con MPMLegal Società tra Avvocati Per Azioni.

“’Io ci sarò ad alzare il vento’ cantava Pino in Musicante, 1984 – ha sottolineato Alessandro Daniele, Presidente del Pino Daniele Trust Onlus – Pino è il musicista cantastorie che girava insieme alla sua musica.

Alla fine di ogni concerto non dimenticava di ringraziare la sua squadra di tecnici: gli operatori dello spettacolo, diventati anche compagni di viaggio.

Questo è un progetto che continua un percorso con loro, i Lazzari Felici del Musicante, per ripartire, per non mollare, per rivolgere lo sguardo fiducioso verso un ‘bel orizzonte’ dove la condivisione del sapere è un bene comune”.

L’intento dell’iniziativa, infatti, è sostenere la categoria offrendo consulenza ed assistenza legale gratuite e personalizzate per contenere e alleviare le difficoltà di chi vi opera.

Il mondo dello spettacolo, si legge nella nota di presentazione del progetto, sta vivendo da quasi un anno una situazione drammatica: troppe persone sono rimaste senza lavoro, senza cassa integrazione, senza prospettiva di lavoro futuro.

L’accordo tra i promotori prevede un garantito di oltre 700 ore di consulenze ed assistenze “Pro-Bono” a sostegno della categoria, fornite dallo Studio Mpmlegal.

In particolare, le pratiche prese in carico saranno seguite e condotte a termine a titolo gratuito. Le spese vive per ogni assistenza legale verranno sostenute della Pino Daniele Trust Onlus.

Secondo Marco Mastracci, CEO Mpmlegal s.t.p.a., “l’iniziativa è un piccolo ma concreto aiuto per persone e/o società dello spettacolo che sono in enorme difficoltà, non solo economica. E che non sanno come poter uscire da questa situazione disastrosa.

Il Covid ha danneggiato e colpito eccessivamente questo settore. Ci impegniamo ad assisterli concretamente, mettendo a disposizione i nostri avvocati più esperti nelle diverse discipline e che hanno deciso liberamente di donare alcune ore settimanali del loro lavoro per aiutare chi vive questo dramma.

Nessuno del nostro studio ha girato la testa dall’altra parte: tutti si sono messi a disposizione”.

Per usufruire del servizio “Io ci sarò, Legal Affairs Pro-Bono” inviare la richiesta a probono@mpmlegal.it; indicando una breve cronistoria dei fatti e fornendo una prova di appartenenza al settore spettacolo.

I richiedenti riceveranno una mail di risposta con in allegato il mandato e l’informativa sulla privacy da sottoscrivere.