8 marzo: la “canzone-dono” di Vasco Rossi a Denise Faro e a tutte le donne

È stato coinvolgente realizzare, registrare e “impacchettare” questa canzone … Doveva essere una sorpresa per voi ma non ero sicuro di poter fare tutto nei tempi. Ce l’ho fatta!

E’ soddisfatto Vasco Rossi che, nell’imminenza della Festa della Donna ha scritto una canzone per Denise Faro e per tutte le donne.

Dal titolo “Libera e se mi va”, è un omaggio all’universo femminile che deve essere libero di dire no.

Molto più che una dedica. Tra le righe si leggono l’ironia e la provocazione rivolta agli uomini, devono imparare a essere empatici, mettersi, cioè, nei panni degli altri e accettare la loro volontà.

Non è la prima volta che Vasco sente e descrive esattamente quello che vivono le donne in diversi momenti della loro età.

Qualche anno fa in “Vuoto a perdere”, per la voce di Noemi, raccontava di una donna alle prese con il cambiamento del proprio corpo e in cerca del suo nuovo fascino.

Nel 2020 Irene Grandi portava a Sanremo “Finalmente io” che parla di un ulteriore passo verso la libertà della donna, la sua piena accettazione di sé.

Libera e se mi va” chiude l’ideale trilogia, sfumature di donne una diversa dall’altra, ma tutte in evoluzione.

A proposito dell’interprete, Denise “è fresca, sorridente e simpaticadice Vasco che l’ha conosciuta a Los Angeles, – rappresenta perfettamente il tipo di ragazza coraggiosa e decisa a inseguire il proprio sogno a Los Angeles”.

Cantante e performer, nel 2019 ha aperto i concerti di Vasco a San Siro. Canta in inglese, spagnolo e, ora, anche in italiano. È già di suo “tante donne in una”.

Oggi sto vivendo un sogno, sono in studio con lui a registrare una canzone che mi rispecchia a pienoaveva commentato Deniseche parla di uno stato d’animo che capisco e provo, lui mi ha capita.

Libera e se mi va, non poteva esserci titolo migliore per una canzone che racconta di come si sente una donna quando è “libera di amare” e di quanto in fondo l’amore stesso, amare ed essere amati, sia quello che ci fa stare bene davvero, sia la nostra libertá più grande”.

Foto – Instagram