Achille Lauro finisce il gioco: ultimo disco ad aprile … i dubbi dei fan

Il cosiddetto ‘gioco dell’impiccato’ avviato da Achille Lauro è finito! Quello che era uno schizzo è diventato un disegno e le lettere sono state inserite.

Lauro è il titolo dell’ “ultimo disco” che l’artista annuncia in uscita il prossimo 16 aprile.

Per completare, comunque il suo pensiero, nel corso di tre successivi post, pubblicati nell’arco di 10 minuti, l‘eclettico performer sottolinea una considerazione che sembra tanto un bilancio di quanto vissuto nelle ultime settimane ed anche l’annuncio di un nuovo inizio.

Per chi ha scelto di essere e di goderne – scrive infatti – Per chi se ne frega.
Per chi ha conosciuto la fine e della fine ha fatto il suo nuovo inizio. Per tutti gli
incompresi, come lo siamo noi

Ai follower più attenti non sfugge il clima generale del post, apparentemente disincantato, tanto che tanto che più d’uno replica “in che senso ultimo“.

Facendo infatti il paio con gli ultimi passaggiper tutti gli incompresi, come lo siamo noi“, sull’immagine stessa della copertina e sul citato “nuovo inizio“, è come se i fan temessero che Achille Lauro volesse dire qualcosa di più.

Chissà! intanto le polemiche dopo la sua partecipazione al Festival non si placano.

Se il Vescovo della città dei fiori aveva parlato di “sconcezze”, anche il senatore Maurizio Gasparri minaccia di adire le vie legali per una frase diffusa durante uno dei quadri e, a suo dire, decontestualizzata tanto da sembrare un insulto.