Arisa: il nuovo singolo è “Ortica”

Mentre il mondo del gossip si sta interrogando se il fidanzamento con Andrea Di Carlo prosegua o sia di nuovo crisi, da oggi, venerdì 23 aprile, è fuori Ortica, il nuovo singolo di Arisa. 

Scritta dall’artista e prodotta con il Maestro Adriano PenninoOrtica è una canzone che parla d’amore attraverso un intimo e poetico testo in napoletano e in italiano. 

Un amore intenso che quando finisce si lascia dietro un dolore che ricorda il bruciore provocato dal contatto con le foglie dell’ortica.

“Ortica è una canzone che parla d’amore, quello vero che quando finisce brucia – aveva scritto Arisa sui social annunciandone l’uscita Quand’ero piccola una volta sono caduta in un cespuglio di ortiche. La sensazione che ho provato è ancora viva dentro di me e si ripropone ogni volta che l’amore si rompe, ogni volta che ho paura, ogni volta che mi sento fraintesa come donna ed essere umano.

L’ortica ha un odore dolce – aveva aggiuntole foglie dell’ortica hanno una forma che ricorda molto l’organo sessuale femminile, ricoperto di peli.

Quando questi peli si spezzano però, emanano un odore acido e da questi fuoriesce una sostanza urticante.

Un po’ come diventiamo noi quando ci accorgiamo di non essere amate abbastanza, un po’ come ci trattano quando non ci amano più”.

Arisa ha all’attivo sei album in studio, un Ep e due raccolte, vanta quattro certificazioni platino (con Malamorenò, La notte, Meraviglioso amore mio, Controvento) e due certificazioni oro (con L’amore è un’altra cosa Guardando il cielo). 

Ha partecipato sette volte al Festival di Sanremo, l’ultima quest’anno con il brano Potevi fare di più che si è classificato al 10°posto.

Credits – Instagram