Bryan Adams torna con il nuovo album “So Happy It Hurts”

Il rocker canadese Bryam Adams torna con il nuovo album “So Happy It Hurts” che uscirà l’11 marzo 2022!

In 40 anni di carriera, Adams ha pubblicato 14 album che rimangono impressi nella memoria di più generazioni, ottenendo la prima posizione in classifica in 40 Paesi nel mondo e inanellando 3 Academy Award nomination, 5 Golden Globe nomination, 1 Grammy Award.

“So Happy It Hurts” è il quindicesimo album in studio di Bryan Adams e contiene 12 brani di cui è autore.

Arriva dopo il successo di “Shine a Light” (2019) che, ha debuttato al numero uno delle classifiche degli album nel marzo del 2019 e contiene l’omonimo singolo con Ed Sheeran e un duetto con Jennifer Lopez.

L’album sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali, oltre che in formato fisico, in versione CD standard, CD deluxe con copertina lenticolare + libro con copertina rigida e vinile, vinile a colori e un cofanetto in edizione limitata.

Ad anticiparlo è uscita la title track “So Happy It Hurts”, un brano up tempo con un ritornello arioso e ritmato che entra in testa, sostenuto da energici riff e pronto a farsi spazio nelle playlist!

Il singolo è anche accompagnato dal video diretto da Adams stesso.

Bryan Adams è anche un artista a tutto tondo. Accanto alla musica, mette la fotografia.

Generalmente scatta lui stesso tutte le copertine dei suoi album e ha pubblicato vari libri fotografici con i suoi lavori, l’ultimo è Homeless, del 2019.

Per il 2022, invece, ha curato il 48° calendario Pirelli. Proprio per la presentazione a Milano è arrivato in questi giorni in Italia, dove è risultato positivo al Covid dopo un tampone effettuato all’aeroporto di Malpensa.

Sui social l’artista 62enne ha documentato il suo “pomeriggio da incubo”

Eccomi, sono appena arrivato a Milano e sono risultato positivo al Covid per la seconda volta in un mese – ha scritto Instagram, postando alcune foto che lo ritraggono all’aeroporto e poi su un’ambulanza – Quindi mi portano in ospedale. Grazie per il vostro supporto”.