Diodato ospite agli Eurovision di Torino

Diodato canterà finalmente agli Eurovision. Nel 2020, dopo aver vinto il Festival di Sanremo, avrebbe dovuto rappresentare l’Italia al Contest, ma per via della pandemia fu tutto annullato. Si preferì sostituire la gara con delle esibizioni in luoghi iconici. Le immagini di Antonio che canta la sua “Fai rumore” in una Arena di Verona vuota hanno fatto il giro del web e rivederle emozionano ancora tantissimo.

Adesso però è arrivato il momento di salire su quel benedetto palco. Agli Eurovision di Torino sarà infatti tra gli ospiti nella serata del 10 maggio.

C’è una canzone che dobbiamo cantare tutti insieme da un po’ di tempo – ha scritto su Instagram – È partita dal palco di Sanremo, passata per l’Arena di Verona, per tanti teatri e luoghi bellissimi e ora, finalmente, arriverà anche su quel palco. Ci vediamo lì”.

Nella serata finale si esibiranno invece i vincitori dello scorso anno, i Måneskin, probabilmente con un nuovo pezzo. Quest’anno a rappresentarci ci saranno Mahmood e Blanco che per l’occasione proporranno una versione di “Brividi” ridotta di una ventina di secondi.

(credits Instagram)