Enrico Ruggeri apre un canale per raccontarsi

Enrico Ruggeri sbarca sulla piattaforma Twitch (https://twitch.tv/enricoruggeri) ed avvia una serie di appuntamenti in cui si racconterà e risponderà a chiunque voglia conoscerlo meglio con un linguaggio schietto, senza filtri né sovrastrutture.

Per il cantautore, sottolinea una nota, questa nuova avventura è un modo per sottolineare la libertà di espressione, sia da parte sua che di chiunque vorrà seguire e commentare la diretta.

Intanto è in radio e disponibile in digitale “L’America (Canzone per Chico Forti)”, il brano dedicato alla vicenda che da 20 anni tiene in sospeso la vita di un uomo

Chico Forti, velista e produttore tv, è stato incarcerato negli Stati Uniti nel 2000, condannato all’ergastolo per un omicidio di cui si è sempre dichiarato innocente.

Il 23 dicembre 2020 è stata accolta l’istanza che permetterebbe a Chico Forti di tornare in Italia, ma attualmente è ancora detenuto al Dade Correctional Institution in Florida.

Proprio questi ultimi sviluppi hanno spinto Enrico Ruggeri a tirare fuori dal cassetto questa canzone e a incontrare Gianni Forti, lo zio di Chico, la persona che in questi 20 anni si è battuto per riportare in Italia il nipote.

Grazie allo zio, il cantautore ha conosciuto altre persone che si sono dedicate a questa vicenda come il fumettista Chiod (Massimo Chiodelli) e il documentarista Thomas Salme.

Insieme hanno realizzato il video del nuovo brano  che si avvale delle illustrazioni tratte dal libro “Una dannata commedia” di Massimo “Chiod” Chiodelli. Fotografia e montaggio di Thomas Salme.

Oltre al singolo, è in libreria “Un gioco da ragazzi”, l’ultimo libro del cantautore. Una grande, intensa, storia di famiglia, che racconta la meglio gioventù che scopre i suoi lati più oscuri, tra politica, musica, amori furiosi e una passione che non si spegne fino all’ultima pagina.