Ermal Meta: fuori il video di “Uno”

Dal 7 maggio è online il video di Unodiretto da Tiziano Russo (già regista di Un milione di cose da dirti) – il nuovo singolo di Ermal Meta.

Il brano, attualmente in rotazione radiofonica, è estratto dall’ultimo album di inediti “Tribù Urbana”.

Un viaggio di parole e musica che parte “dai vicoli di Atene…” sino ad arrivare in un qualsiasi campo di calcio dove non è necessario essere famosi per giocare; basta la voglia di tirare un calcio ad un pallone come accade da sempre:

…e un bambino calcia un pallone oltre il muro ci separano, ma il cielo è Uno

Ragazzi che si danno un appuntamento per una “partitella” e coinvolgono anche chi pensa di non poter giocare; ma nel gioco della vita, tutti abbiamo il nostro ruolo e ogni ruolo è importante per poter anche solo sognare di vedere la palla in rete:

siamo tutti qui, ma che spettacolo, quasi identici non è un miracolo

Ermal, sulla sua FIAT 500 Sport Hybrid, arriva, parcheggia, raggiunge il gruppo di ragazzi e ragazze – tra le quali Eleonora Goldoni, calciatrice, attaccante del Napoli – e lo spettacolo diventa colorato, vivo, corale, come può essere un incontro fatto di gioia, sotto un unico cielo: “visti da su siamo tutti uguali”.

“Uno è ritmo, è voce, è coralità. Quella che cerchiamo, quella che manca. È colore, è corsa e rincorsa, è fermarsi per prendere fiato, è ripartire. Uno siamo tutti noi” ha detto Ermal Meta – già protagonista a Radio Subasio di uno strepitoso Subasio Music Club – a proposito del brano. 

Dai vicoli di Atene al centro di Dublino hai visto come sembra un po’ tutto più vicino?”