Ermal Meta, “Orgoglioso della mia gente”

L’Albania non si dimentica dell’Italia in questo difficile momento e invia medici e infermieri. Ermal Meta ha condiviso su Twitter il video del bellissimo discorso del premier Edi Rama e ha scritto “Orgoglioso della mia gente”, facendo il pieno di like.

https://twitter.com/MetaErmal/status/1244307872235823105

Noi non siamo ricchi ma neanche privi di memoria… non possiamo non dimostrare all’Italia che l’Albania e gli albanesi non abbandonano mai un proprio amico in difficoltà. Oggi siamo tutti italiani, e l’Italia deve vincere e vincerà questa guerra anche per noi, per l’Europa e il mondo intero“, ha detto il premier, parole che dovrebbero far riflettere tutti quei Paesi europei che invece stanno voltando le spalle al Bel Paese.

Intanto Ermal, che sta lavorando al prossimo album, intrattiene i suoi “lupi” con varie dirette Instagram e lancia messaggi di speranza e d’amore.

View this post on Instagram

Ero su una ruota panoramica a Montreal. Il panorama era bellissimo, il sole che tramontava e una luce calda avvolgeva tutta la città. Guardavo di fronte a me e vedevo queste lunghe braccia di ferro che ci portavano su e giù e sembravano gli arti di un gigante di ferro programmato per recare stupore, per regalare un’emozione. Così ho riscaldato il vetro freddo con il fiato e ci ho disegnato un cuore sopra. Dalla mia prospettiva sembrava che tutto quel metallo fosse un po’ meno freddo, un po’ meno “programmato”. È stata una bella illusione, o forse no. È di questo che abbiamo bisogno adesso, di amore, per gli altri, per noi stessi. #restiamoacasa affinché domani tutti possiamo respirare e sentire il rumore che fa la libertà. Disegna un cuore sul volto di uno sconosciuto, farà bene a lui e farà bene a te.

A post shared by Ermal Meta (@ermalmetamusic) on

Ma mostra anche quello che fa in cucina…

https://www.instagram.com/p/B-HlpSHKYiC/

(credits Twitter-Instagram)