Eros Ramazzotti ringrazia il personale sanitario

A tutti gli infermieri, medici e al personale sanitario che in questo periodo sono messi a dura prova e che ogni giorno si prodigano a favore di chi ne ha bisogno”. Parola di Eros Ramazzotti che dai social ringrazia il personale sanitario. L’intera categoria di medici e infermieri che stanno combattendo il Covid-19.

La didascalia accompagna la foto di un operatore sanitario che sulle spalle della sua tuta protettiva ha riportato le parole della canzone di Eros del 2000 dal titolo Più che puoi (feat. Cher).

Parole che suonano particolarmente appropriate al periodo che stiamo vivendo, laddove recitano “Piu’ che puoi, piu’ che puoi. Afferra questo istante e stringi Piu’ che puoi, piu’ che puoi. E non lasciare mai la presa
C’e’ tutta l’emozione dentro che tu vuoi Di vivere la vita piu’ che puoi
“.

Un’ondata emotiva che ha seguito di poche ore il saluto che Eros ha voluto tributare a Diego Armando Maradona.

Da appassionato di calcio ha pubblicato una foto che lo vede abbracciato a “el Pide de Oro” e commenta “Adiós Hermano, nadie como tu