Fabrizio Moro svela il titolo del suo primo film

Fabrizio Moro ha finalmente svelato via social il titolo del suo primo film, scritto a quattro mani con Alessio De Leonardis. La pellicola, che vedrà la luce nel 2021, si chiama “Ghiaggio“.

Visualizza questo post su Instagram

MASSIMO Lo sai perché metto sempre le mani nel ghiaccio? Giorgio resta in silenzio e fa di no con la testa. MASSIMO (CONT'D) Perché quando lo faccio sto bene con me stesso. Sento che per oggi ho fatto tutto quello che potevo fare. Ho lavorato, ho combattuto, ho sofferto, e il dolore che sento sulle mani quando le metto qui dentro, mi ricorda che mi sono guadagnato un altro giorno per campare su questa terra. Il ghiaccio, Giò! Il ghiaccio te lo devi guadagnare! E’ come il rispetto, come l’amore… Le mani escono dal secchiello e stringono l'amico. I due si abbracciano. Li vediamo da lontano come in un quadro neorealista da soli, abbracciati in quella vecchia palestra….. GHIACCIO SARÀ IL TITOLO DEL FILM, LA MIA OPERA PRIMA, CHE INIZIERÓ A GIRARE A GENNAIO 2021 INSIEME AD @delealessio " #ghiacciofilm

Un post condiviso da Fabrizio Moro (@fabriziomoropage) in data:

Insieme al titolo l’artista ha postato anche un pezzetto della sceneggiatura ricevendo una marea di consensi, a partire da quello dell’attore Alessandro Borghi. Ci sarà anche lui nella pellicola? In tanti ci sperano.

Il film, che racconta la storia di un pugile, sarà anticipato dalla raccolta “Canzoni D’Amore Nascoste” che conterrà anche la colonna sonora di “Ghiaccio”.