Festival di Sanremo: Amadeus annuncia i super ospiti dell’8 febbraio Massimo Ranieri, Al Bano e Gianni Morandi

Questo mese di gennaio potremmo vederci un po’ più spesso. Ci sono delle notizie da dare sul Festival di Sanremo. Quella che sto per darvi è molto importante. Avevo detto che nella settimana del Festival tra gli ospiti ci sarebbero stati anche grandi cantanti che hanno fatto la storia del Festival. Solo che ho combinato un piccolo guaio“.

Ha esordito così Amadeus, direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo 2023, per ufficializzare il super ospite della seconda puntata della kermesse.

Infatti, saranno presenti non uno, ma ben due artisti, o meglio, tre!!!

L’annuncio di Amadeus, arrivato in diretta al Tg delle 13:00 di domenica, è stato seguito da tre clip riguardanti Gianni Morandi, già co-conduttore, Al Bano e Massimo Ranieri.

I tre cantanti, ringraziando Amadeus per il gentile invito, hanno sottolineato di essere gli unici super-ospiti della seconda serata.

Insomma una simpatica gag, per dire che il secondo appuntamento della kermesse musicale sarà impreziosito dalla presenza delle tre colonne portanti della musica italiana, dopo che nella prima serata Amadeus aveva già anticipato la presenza di Blanco e Mahmood, vincitori della scorsa edizione del Festival, con “Brividi”

Da tempo Morandi, Ranieri e Al Bano avevano espresso il desiderio di creare un momento di esibizione comune, ora quel momento è arrivato, in un contesto che accomuna tutti.

Per Al Bano è il 1984 l’anno della vittoria con “Ci sarà“, insieme a Romina Power, dopo che nel 1982 “Felicità” aveva colto il secondo posto. Nel 1987 Gianni Morandi, con Enrico Ruggeri e Umberto Tozzi trionfò con “Si può dare di più” e l’anno seguente fu Massimo Ranieri a salire sul primo gradino del podio con la celebre “Perdere l’amore“.

Foto – Instagram archivio