Festival di Sanremo: Arisa in gara con “Potevi fare di più”

Arisa è in gara al 71° Festival di Sanremo con il brano Potevi fare di più, scritto per lei da Gigi D’Alessio e contenuto nel suo prossimo album di inediti.

Sarà la settima partecipazione al Festival di Sanremo per l’artista che si è già aggiudicata due vittorie.

La prima nel 2009, nella categoria Nuove Proposte, con Sincerità, e la seconda nel 2014 nella categoria Campioni con Controvento.

Nel 2015, inoltre, Arisa è stata co-conduttrice della 65° edizione del Festival.

Nel corso della sua carriera Arisa si è contraddistinta per il suo raffinato timbro vocale e per la sua versatilità.

Oltre che nella musica ha lavorato al cinema, come attrice e doppiatrice, e in ambito televisivo, come giudice di importanti talent show e come presenza fissa in programmi televisivi.

Ha all’attivo sei album in studio, un Ep e due raccolte, vanta quattro certificazioni Platino (con Malamorenò, La notte, Meraviglioso amore mio, Controvento) e due certificazioni oro (con L’amore è un’altra cosa e Guardando il cielo).

Tra i riconoscimenti che si è aggiudicata, il Premio AssomusicaCasa Sanremo e il Premio della Critica “Mia Martini” al Festival di Sanremo 2009, un Venice Music Awards nel 2009, il Premio Lunezia e il Premio Sala Stampa al Festival di Sanremo 2012.

Vanta anche due candidature al Nastro d’argento nella categoria migliore canzone originale (nel 2017 per Ho perso il mio amore e nel 2018 per Ho cambiato i piani).