Giordana Angi torna a Subasio Music Club con la gamma delle sue sonorità

Questa sera alle 21:00 il palco di Subasio Music Club accoglierà Giordana Angi.

La cantautrice italofrancese – nel cui palmares spiccano un disco di Platino, due dischi d’Oro e prestigiose collaborazioni autorali con importanti nomi della musica italiana – torna a Radio Subasio per una serata dal vivo condotta da Katia Giuliani, forte di un percorso che l’ha portata a sperimentare varie sonorità condensate in altrettanti progetti inediti.

Gli ultimi mesi, infatti, sono stati per lei ricchi di riflessioni e lavoro.

Nel maggio scorso è uscito “Mi muovo”, il terzo album in cui ha mescolato vari generi e stili musicali, enfatizzati dall’utilizzo della lingua francese. Ad anticiparlo, il singolo Tuttapposto con la partecipazione di Loredana Bertè, a cui è poi seguito Farfalle Colorate.

E’ un album nato per abbracciare l’idea di un cambiamento continuo – aveva detto, tra l’altro, Giordana A marzo 2020, quando il mondo si è fermato, sono potuta scendere da un treno che andava troppo veloce per immergermi nella calma della mia casa. Sono cambiata radicalmente. La solitudine può essere vista in molti modi, per me serve a specchiarsi con la profondità del nostro animo e dare vita a un’evoluzione, chiedendosi dove si vuole andare e perché”.

Legato all’album, anche un documentario uscito su you tube dal titolo “Mi Muovo: la storia”, che ne ha mostrato la creazione e il dietro-le-quinte.

Ma non è tutto, perché a novembre scorso è uscito Passeggero, nuovo singolo dal sapore latino, apripista di un ulteriore progetto musicale a cui Giordana sta lavorando e che rappresenta un ulteriore cambio di sonorità.

Passeggero è l’essere umano che vive, scorre nel suo spazio e non ha nulla se non la sua voglia di andare – il commento dell’autrice – Non è interessato alla materia, lui cerca emozioni e ne fa stoffa per l’anima”.

Benché sarà un Subasio Music Club ancora senza pubblico in studio, a 50 fan verrà data l’opportunità di essere collegati in video e di interagire con l’artista. La diretta Facebook Live sulla pagina ufficiale garantirà la visione del programma che verrà trasmesso in simulcast in fm ed in streaming su radiosubasio.it