Maneskin: fuori “Teatro d’Ira” vol. 1

Il nostro nuovo album, la nostra nuova vita“. Lo scrivono sui social i Maneskin, freschi vincitori del 71esimo Festival di Sanremo con il brano Zitti e Buoni già certificato disco d’oro,

Dalla mezzanotte del 19 marzo, infatti, è stato pubblicato il nuovo album Teatro d’ira – Vol.I”.

A due anni dal debutto con “Il ballo della vita”, doppio disco di platino, il gruppo italiano che concorrerà anche per l’Eurovision Song Contest https://www.radiosubasio.it/news/musica/maneskin-zitti-e-buoni-riadattata-per-leurovision/, presenta il primo volume di un progetto più ampio da sviluppare in tutto il 2021, per raccontare il viaggio creativo della band, appunto la loro “nuova vita”.

Un percorso ambizioso e in aggiornamento costante partito dai singoli Vent’anni (disco di platino) e dall’inedito Zitti e buoni che in pochi giorni ha raggiunto 18 milioni di streaming.

Del progetto ne sono tutti orgogliosissimi, ovviamente, e come potrebbe essere altrimenti.

È appena uscito il nostro album e non potrei essere più orgogliosa di ciò che abbiamo fatto insieme scrive Vittoria – Un altro piccolo pezzo della nostra storia, un’avventura che continuerà per sempre


Scritto interamente dai Maneskin, il nuovo album, registrato in presa diretta al Mulino Recording Studio di Acquapendente (VT), è tutto suonato e rappresenta appieno lo stile e il sound della band.

I Màneskin, intanto, sono in attesa di portare la loro carica dal vivo, in un lungo tour che li porterà nei più importanti palazzetti italiani e si protrarrà per tutto l’anno.

Credits – Instagram