I Maneskin si esibiranno al Festival di Coachella

In attesa di sapere se saliranno in veste di super ospiti sul palco dell’Ariston, i Maneskin hanno appena annunciato la loro presenza ad un altro grande Festival, quello di Coachella.

Il cartellone è stellare. Gli headliner sono Harry Styles, Billie Eilish e Kanye West (che ha cambiato nome in Ye). Ma a Indio, in California, arriveranno anche Stromae, Mika, Anitta e Purple Disco Machine, tanto per fare qualche nome. Un palco importante per Damiano, Victoria, Thomas e Ethan che mettono così a segno un altro colpo non da poco per la loro carriera.

Anche questo 2022 si preannuncia quindi ricco di soddisfazioni per i Maneskin che ormai sono richiestissimi a livello internazionale e soprattutto in America sono molto amati. Le loro due date di New York e Los Angeles sono andate sold out in poco tempo. Sono stati ospiti al Tonight Show di Jimmy Fallon e da Ellen DeGeneres, hanno aperto il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas, hanno preso parte agli American Music Awards e si sono esibiti anche a The Voice USA conquistando tutti.

Non solo States però per la band romana. Con il loro prossimo tour gireranno l’Italia, ma anche l’Europa, e tra qualche settimana voleranno in Inghilterra. Sono infatti candidati ai Brit Awards, i premi più ambiti del Regno Unito. Damiano e soci sono in lizza in ben due categorie: “Miglior canzone internazionale dell’anno” con “I wanna be your slave” e “Miglior gruppo internazionale dell’anno”.

(credits Instagram)