Michele Zarrillo: compleanno con il regalo più bello. Disco d’Oro per “L’amore vuole amore”

Nel giorno del suo 65esimo compleanno, lo scorso 13 giugno, Michele Zarrillo ha ricevuto un regalo preziosissimo!

La certificazione Disco d’Oro per l’album “L’amore vuole amore”.

Pubblicato nel 1998, vendette oltre 600.000 copie nell’anno di uscita, ed ora, relativamente alla 23esima settimana del 2022, la FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana – sulla base di oltre 25.000 unità/copie vendute e ascoltate anche in digitale, ha assegnato l’ambito riconoscimento – unico album italiano a riceverlo.

All’interno de “L’amore vuole amore”, canzoni divenute pietre miliari nella carriera dell’artista, legate anche al Festival della canzone italiana.

Come Una rosa blu datata 1982 che passò, come spesso accade, senza lasciare traccia per essere ripubblicata dopo 15 anni proprio ne “L’amore vuole amore” ed ottenere un enorme successo o “La notte dei pensieri portata sul palco dell’Ariston nel 1987 che gli valse la vittoria nella sezione Nuove Proposte.

Ed ancora “Cinque giorni” proposta al Festival di Sanremo 1994 o “L’elefante e la farfalla arrivata due anni dopo.

A dimostrazione che un classico riesce ad attraversare il tempo, fornendo sempre nuove occasioni di scoperta, il riconoscimento ottenuto dall’album di Michele Zarrillo ha ulteriormente impreziosito il compleanno del cantautore, sottolineando un traguardo ironicamente commentato su Instagram con “65 e sentirli tutti!

Solo ironicamente! perché sulla torta spicca la locandina del “Blu Tour” – seguito da Radio Subasio come media partner – portato da Zarrillo, con grande successo, sui palchi delle principali città italiane.

Foto – Instagram