Negramaro: il singolo Contatto è video e la copertina dell’album farfalla

Contatto, la prima canzone che anticipa l’omonimo album dei Negramaro, è diventata video.

Le immagini ben ripropongono il senso del brano, scritto da Giuliano Sangiorgi, nel quale si tratta dell’importanza del contatto fisico nel rapporto tra due persone, l’elettricità e la chimica create da due animi affini.

Nel video ufficiale di Contatto, diretto da Trilathera, un ragazzo e una ragazza – interpretati da Alessio Lapice e Caterina Rossi – si svegliano su una spiaggia deserta, si guardano, si avvicinano fino a toccarsi, e in quel momento tutto cambia.

La coppia si rincorre in una foresta, tra alberi e farfalle, fino ad arrivare ad un torrente dove si abbraccia di nuovo. Il contatto, va oltre il corpo, innalza la coppia nell’aria … fino ad arrivare all’universo. Gli effetti speciali sono di Luca Della Grotta, responsabile dei visual effects del premio Oscar Paolo Sorrentino.

Intanto, nei social del gruppo è stata postata la copertina dell’omonimo album, in uscita il 13 novembre.

Il progetto non propone una playlist di canzoni, quanto piuttosto un ‘concept album’ sul cambiamento, incarnato dalla farfalla, simbolo di mutamento, evoluzione e movimento.

La copertina, la cui direzione creativa è stata affidata a Thestylepusher, è un progetto nato dalla sinergia tra i Negramaro e il 3d artist Amin Farah di Theblacklab.

I quattro umanoidi, senza caratteristiche somatiche definite, raffigurati sul fondo rosso della cover, con le loro ombre riproducono una farfalla.

Contatto è il decimo album della carriera del gruppo, costellata da Dischi di Diamante e Dischi Multiplatino, prima band italiana ad aver suonato allo Stadio San Siro e all’Arena di Verona e con collaborazioni internazionali tra cui quelle con OneRepublic e Dolores O’Riordan.