Negrita, la nuova versione di “Ho imparato a sognare” anticipa l’album unplugged

I Negrita sono tornati in radio con una bellissima versione acustica di “Ho imparato a sognare”, uno dei loro più grandi classici. Il singolo, in questa sua nuova veste, anticipa un album che sognavano di fare da tempo.

L’MTV Unplugged, registrato nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro Romano di Arezzo, dal 26 novembre sarà infatti un disco. Per l’occasione la band aretina ha riproposto i brani cult del proprio repertorio in veste acustica, completamente riarrangiati, avvalendosi per alcune tracce della complicità di ospiti e amici musicisti come, Manuel Agnelli, Piero Pelù e Rkomi.

Quando muovevamo i primi passi all’inizio degli anni novanta, gli show unplugged di MTV erano uno dei nostri punti di riferimento – racconta Pau – Quante volte, ascoltando le performance di Clapton, Dylan, Nirvana o Alice In Chains ci siamo detti: quanto sarebbe bello essere al loro posto? Un orgoglio immenso, che abbiamo affrontato con la solita carica e con un pensiero speciale a tutti coloro che ci hanno preceduto negli anni”.

Ecco la tracklist dell’album: “Il gioco”, “Dannato vivere”, “Non torneranno più”, “Brucerò per te”, “Il libro in una mano, la bomba nell’altra”, “Tuyo/Malavida in Buenos Aires”, “Che rumore fa la felicità”, “Cambio”, “Non è per sempre” feat. Mauel Agnelli, “Mama maè”, “Ho imparato a sognare”, “El Diablo” feat. Piero Pelù, “Rotolando verso sud” feat. Rkomi, “Gioia infinita”.

(credits Instagram)