Nek torna a lavorare in campagna a quattro mesi dall’incidente

A quattro mesi dall’incidente alla mano Nek è tornato a lavorare in campagna.

Contadino Nek“, ha scritto su Instagram dove ha postato anche due foto.

A novembre 2020 Filippo si è gravemente tagliato con la motosega e è stato sottoposto ad un intervento di ben 11 ore. Tutto è andato per il meglio, a febbraio ha mostrato anche la mano con le sue cicatrici.

Ecco la mia mano oggi – ha scritto – La sento reagire con me. La sento lentamente risvegliarsi come da un lungo letargo, come se rinascesse di nuovo. Queste cicatrici dolorose ogni giorno mi ricordano quanto possa cambiare in un secondo il corso della vita”.

Nek è tornato però anche in studio…

Ogni volta che entro in studio assisto al grande spettacolo del pezzo nuovo che nasce… anzi io lo vedo proprio sbocciare davanti ai miei occhi. Una gemma chiusa che si apre al primo sole di primavera”, ha scritto su Instagram, e noi non vediamo l’ora di sentire le sue nuove canzoni.

(credits Instagram)