Radio Subasio: è la serata di Raphael Gualazzi a Speciale Per Un’Ora d’Amore.

Declinare un momento intimo e delicato come quello suscitato da Speciale Per Un’Ora d’Amore, con le sonorità della musica urban, pop, elettronica, soul, vintage e anche africana. E’ possibile se l’ospite è Raphael Gualazzi.

Il pianista cantautore, già interprete di un raffinatissimo Subasio Music Club (se vuoi rivivere le emozioni della serata clicca qui), questa sera a partire dalle 22:00 predisporrà la sua playlist del cuore e, insieme a Roberta Reversi, condurrà la più emozionale fra le trasmissioni di Radio Subasio.

Costretti a rimanere “in pausa” dalla nostra normalità, sarà liberatorio ascoltare come Gualazzi racconta Gualazzi, le sue riflessioni sulla vita e sull’amore, perché a fare da filo conduttore a Speciale Per Un’Ora d’Amore ci sono soltanto i sentimenti e le canzoni. Quelle appartenenti al proprio percorso musicale, andando anche a ritroso nel tempo, e quelle di altri artisti, che magari si sarebbe voluto interpretare!

Chissà se la personalissima scaletta di questo artista eclettico e sensibile, più a suo agio tra le note anziché tra le parole, comprenderà la sanremese “Carioca” o qualcuna delle altre dieci proposte di “Ho Un Piano”, l’album uscito lo scorso 7 febbraio, nel quale per la prima volta, si esprime solo in italiano. Da “E se domani”, presentata con Simona Molinari a Sanremo nella serata delle cover o “Vai via”, il primo estratto che aveva anticipato il nuovo lavoro.

Parlando del brano con il quale per la sesta volta ha calcato il palcoscenico dell’Ariston, Gualazzi aveva detto “il ballo, la musica e il ritmo festoso sono il più gradevole rifugio per un cuore spezzato, tanto che a volte basta un ‘sogno carioca’, inno al valore del ‘qui ed ora’, per capire che la vita è meravigliosa”.

Nella consapevolezza che la musica rende ancora più meravigliosa la vita, insieme al ritmo, al calore, all’energia, ai colori, gli ascoltatori di Radio Subasio saranno tutti collegati ed alzeranno il volume della radio. Perché se è vero che l’Amore va sussurrato, è altrettanto vero che … può diventare un piacere anche urlarlo!

Sarà uno Speciale Per Un’Ora d’Amore difficile da dimenticare.