Rocco Hunt torna con “Rivoluzione”

Dopo mesi di attesa, Rocco Hunt conferma la pubblicazione del nuovo album che si preannuncia ricco di soprese!

Rivoluzione” uscirà il 5 novembre e sarà il quinto disco in studio del rapper che in meno di 10 anni di carriera si è aggiudicato il titolo di autore delle più grandi hit estive degli ultimi anni in Italia.

Un album che racchiude la duplice anima di Rocco Hunt.

Dalla capacità di cavalcare l’onda della melodia a quella di mettere tutto se stesso nei testi.

Da ritornelli che restano in testa a brani portavoce delle ingiustizie, dall’attenzione alle proprie origini campane ad una costante ricerca stilistica e innovazione nella scrittura dei pezzi.

In “Rivoluzione” infatti convive il rap più duro che affronta temi sociali e l’animo pop con cui Rocco Hunt si diverte a sperimentare.

La cover è stata realizzata da Jorit, street artist rivoluzionario che opera principalmente a Napoli e che con la sua Human Tribe si è fatto conoscere nel mondo.

Quest’opera per me rappresenta il riscatto degli ultimi, il riscatto delle periferie, il riscatto dei ragazzi di strada che trovano un loro percorso e raggiungono ciò che gli è sempre stato negato – ha commentato Jorit – questa è un po’ la storia di Rocco e anche la mia“.

L’opera realizzata da Jorit sul volto di Rocco Hunt è stata immortalata da Fabrizio Cestari.

Intanto è in rotazione radiofonica “Fantastica”, ft. Boomdabash, contenuto nell’album “Rivoluzione” – che contiene 15 tracce e diversi featuring – al pari di “Un bacio all’improvviso” ft. Ana Mena, uscito anche nella versione in spagnolo.

Tra le tracce anche A un passo dalla Luna” ft. Ana Mena, il brano del 2020 esploso in Spagna e in Francia quest’estate che ha già raggiunto 6 dischi di Platino in Italia, 6 in Spagna e un disco di Platino in Francia.