Ultimo, “io sono le mie canzoni”

Il prossimo 22 ottobre esce “Solo”, l’attesissimo nuovo album di Ultimo che spiega perché ha scelto proprio questo titolo, ma soprattutto ci tiene a precisare: “Io non sono quello che scrive le mie canzoni, io sono le mie canzoni”.

Mi vengono in mente tutti i pomeriggi di questi ultimi due anni. Pomeriggi che non passavano mai, vissuti male. E chi mi è stato vicino sa di cosa parlo. Anche se ora le cose stanno cambiando, dentro e fuori di me, ho voluto chiamare l’album SOLO, così che possa per sempre ricordarmi di quei pomeriggi. Di questo periodo storico assurdo”, spiega su Instagram.


Non ci sono veli, ho scritto quello che avevo dentro in modo totalmente sincero – prosegue – Ho scelto di farlo perché preferisco sentirmi dare del “pesante” o del “depresso” da qualcuno, piuttosto che non mostrare ciò che sento. Il mio è un patto d’amore con quello che ho dentro”.

Niccolò non ha certo paura di raccontarsi al 100%: “me ne frego dei soliti commenti che faranno su quanto sia pesante quello che scrivo, perché la mia forza sarà sempre quella di essere sincero con la mia musica e di far andare in parallelo la mia vita con le canzoni”.

C’è davvero molta attesa per il suo ritorno, l’ultimo album è infatti Colpa delle favole”, pubblicato nel 2019. L’ultimo singolo “Buongiorno vita”, invece, è uscito ad aprile di quest’anno, presentato il grande stile con un live dal Colosseo. L’evento non solo ha infranto il record di biglietti venduti per un concerto trasmesso online in Italia, ma ha anche mandato in crash internet a causa delle troppe richieste.

(credits Instagram)