Ultimo, “Sono venuto a Londra per scrivere il mio nuovo disco”

Ultimo sta scrivendo un nuovo album e ha scelto di farlo in una città per lui molto speciale: Londra. “La sua malinconia l’ho sempre amata e quello che provo qui è qualcosa di strano… credo che ognuno sia destinato a sentirsi in un determinato modo in certi posti… c’è chi dice che sia per le vite passate, io non lo so”, ha fatto sapere su Instagram dove ha postato una foto lungo il Tamigi con una birra in mano e il Big Ben sullo sfondo.



Nel 2016 stavo registrando Pianeti a Roma e sono venuto qui – ha poi raccontato – Ricordo che sentivo i provini vicino alla metro di Earl’s Court… e quei provini pian piano diventavano canzoni… Ecco, sono venuto qui cercando quella stessa ispirazione, ho bisogno di tornare come quando nel 2016 camminavo qui e mi chiedevo “chissà dove arriverò con questa musica”. Ho bisogno di ritrovare quel bellissimo senso di smarrimento che ogni ragazzo prova mentre insegue un sogno molto più grande di lui. Ho preso una casa e comprato un pianoforte, vediamo cosa esce… La missione sarà portarsi a Roma il pianoforte e poter dire “su questo pianoforte ho scritto il mio nuovo disco“.

Intanto, dopo l’incredibile successo di questa estate, sale l’attesa per vederlo nuovamente dal vivo nei principali stadi italiani nel 2023, dove sicuramente presenterà il nuovo disco.

(credits Instagram)