Vasco, “Lavoro per la storia non per la cronaca”

Sappiamo che Vasco è a Los Angeles e che sta registrando un nuovo brano, ma quando uscirà? I fan non vedono l’ora, e lui fa un pò di chiarezza, facendo capire che c’è da aspettare ancora un pò.

Da quando entro nello @speakeasystudiosla e comincio a buttare giù le idee passano di solito molti mesi… a volte anni… Prima che le mie opere siano pronte per essere pubblicate. Io sono un artigiano che lavora di cesello .. I miei tempi sono lunghi… Lavoro per la storia non per la cronaca“.

https://www.instagram.com/p/B9BRwM2hBYV/

Intanto, in occasione del martedì di carnevale, il Blasco ha postato un collage mascherato e ha parlato di uno dei suoi libri preferiti: “Uno, nessuno, centomila” di Luigi Pirandello. Un opera che tutti dovrebbero leggere.

Uno, nessuno, centomila è il titolo bellissimo di un romanzo di Pirandello, che mi ha colpito perché, a parte l’ironia, era molto divertente che uno scoprisse di essere non una persona sola, ma tante in realtà… tutte quelle che gli altri vedono, perché ognuno vede quello che vuole vedere. Ciascuno di noi vede una persona per come la conosce lui, quindi uno può essere uno… nessuno… e centomila“, ha scritto.

https://www.instagram.com/p/B8_lqQBB8OX/

(credits Instagram)