Zucchero sul nuovo numero di Topolino

Zucchero, tra gli artisti italiani più apprezzati nel mondo, questa settimana entra nel mondo disneyano, tra Paperi, Topi e giovanissimi lettori aspiranti giornalisti. “Ho girato il mondo, ma non ero mai stato a Paperopoli!… mi trovate in versione SugarDuck su @topolinomagazine! Un sorriso… aiuta”, ha scritto Sugar sui social.


 
Il suo personaggio preferito? Zio Paperone, e lo si evince già dalla copertina di Topolino: SugarDuck e il multimiliardario paperopolese sono complici in un simpatico scambio di ruoli e di… cappelli, in un duetto artistico scaturito dalla matita del disegnatore Alessandro Perina per i colori di Valeria Turati.
 
All’interno del settimanale anche un’appassionata intervista in cui Zucchero ha raccontato aneddoti della sua infanzia a Roncocesi e curiosità sulla sua formazione musicale, senza esimersi da domande “toste” sulla felicità e i sogni, e con un pensiero speciale al bisogno di genuinità, per tornare a quello che è davvero “D.O.C.”, citando il titolo del suo ultimo album di inediti.
 
Intanto in radio è arrivato già da un pò il suo ultimo singolo, “La canzone che se ne va”, di cui Zucchero racconta: «È un brano di speranza: la canzone, il canto, il cantare insieme è speranza. “Una luce fa luce laggiù, vedi? La canzone fa luce laggiù, vedi?” La canzone attraversa le case, il telefono, le paure, resiste oltre le distanze, che spero si riavvicineranno presto».

(credits instagram)