9 luglio 2006, l’Italia vince il Mondiale

Il 9 luglio per noi italiani non è una data qualunque, esattamente 14 anni fa il rigore di Fabio Grosso ci ha regalato la quarta Coppa del Mondo. Tutti siamo scesi in piazza a festeggiare questa vittoria incredibile che ha fatto diventare per una notte il cielo blu, prima sopra Berlino e poi ovunque.

Un emozione enorme per noi spettatori, ma soprattutto per i protagonisti di quel sogno incredibile, come Gigi Buffon che sui social oggi ha scritto: “Ancora non ci credo. Guardo la Coppa e le emozioni di questo mese mi lasciano senza fiato. Siamo campioni del mondo. La partita perfetta contro la Germania in casa loro, il nostro cuore contro la Francia… Ci sono momenti, attimi ed emozioni che non potrai mai raccontare e che restano incisi dentro di te per sempre come una seconda pelle.9 luglio 2006: siamo campioni del mondo. Ancora non ci credo“.

https://www.instagram.com/p/CCamtGMK7rn/

Nessuno avrebbe mai scommesso in quel 2006 sulla vittoria della nostra nazionale. Il calcio italiano era stato scosso da Calciopoli, le scelte di Marcello Lippi per molti non erano azzeccate e poi imprevisti come la perdita per infortunio di Alessandro Nesta avevano fatto crescere la sfiducia. Il cuore di questi azzurri però ha vinto tutto e tutti, e ci ha regalato un momento che mai dimenticheremo.

(credits Instagram)