Irama, “Il giorno in cui ho smesso di pensare” è Disco d’Oro

Dopo il Platino per “Ovunque sarai”, Irama si porta a casa anche il Disco D’Oro per l’album Il giorno in cui ho smesso di pensare”. “Questo è un altro traguardo da festeggiare insieme alla mia famiglia. Grazie per sostenermi sempre. C’è un piano più grande per ognuno di noi e sento che mi sto avvicinando sempre di più. Sono pronto a restituirvi l’energia che mi date. Ci vediamo in tour”, ha scritto l’artista sui social.

Intanto da qualche giorno è tornato in radio con “5 gocce”, il nuovo singolo feat. Rkomi. I due avevano già collaborato in “Luna Piena”, insieme a Shablo, che ha raggiunto la certificazione di 3 volte Platino.

“5 gocce” è uno dei brani dell’album a cui Irama è più legato. Scritta e prodotta insieme a Mr. Naisgai, uno dei produttori latini più importanti e storico produttore di Rauw Alejandro, è una canzone che parla di irrequietudine, una forma di perenne tensione e agitazione che a volte lo stesso artista vive. Una volta chiuso il provino, Irama ha sentito il bisogno di aggiungere al pezzo un colore differente e ha pensato subito a Rkomi, che per lui è uno degli artisti che meglio riesce a coniugare poesia e forma canzone, con l’”attitude” giusta per questo genere di brani.

Quello con Rkomi è solo uno dei feat presenti nell’album, che vanta la direzione artistica di Shablo, a cui sia aggiungono quelli con Sfera Ebbasta, Gué, Willy William, Lazza ed Epoque, oltre al lavoro con i più grandi produttori come Shablo, Junior K, Mace, Merk & Kremont, Greg Willen e molti altri.

(credits Instagram)