Sanremo 2021, ecco i duetti e le cover di giovedì 4 marzo

Manca davvero pochissimo al 71esimo Festival di Sanremo dove gli artisti in gara, oltre al loro inedito, porteranno sul palco dell’Ariston anche un brano rivisitato della storia della canzone d’autore italiana, qualcuno accompagnato da un ospite speciale.

Ecco tutti i duetti e le cover della terza serata (giovedì 4 marzo).

Aiello – “Gianna” (Rino Gaetano) con Vegas Jones
Annalisa  “La Musica È Finita” (Ornella Vanoni)
ArisaQuando” (Pino Daniele)
Bugo – Un’avventura” (Lucio Battisti) Feat. Pinguini Tattici Nucleari

Colapesce DimartinoPovera Patria (Franco Battiato)
Coma_Cose – Il Mio Canto Libero” (Lucio Battisti) con Alberto Radius e Mamakass
Ermal Meta –Caruso” (Lucio Dalla) con Napoli Mandolin Orchestra
Extraliscio Feat. Davide Toffolo Medley – “Rosamunda” (Gabriella Ferri) con Peter Pichler
Fasma “La Fine” (Nesli) con Nesli

Francesca Michielin e Fedez – Medley “Del Verde” (Calcutta) e Le Cose In Comune” (Daniele Silvestri)
Francesco Renga – “Una Ragione Di Più” (Ornella Vanoni) con Casadilego
Fulminacci  “Penso Positivo” (Jovanotti) con Valerio Lundini e Roy Paci
Gaia “Mi Sono Innamorato Di Te” (Luigi Tenco) con Lous And The Yakuza

Ghemon – Medley “Le Ragazze”“Donne”“Acqua E Sapone”“La Canzone Del Sole” con Neri Per Caso
Gio EvanGli Anni” (883) con I Cantanti Di The Voice Senior
Irama “Cyrano” (Francesco Guccini)
La Rappresentante Di Lista – Splendido Splendente” (Donatella Rettore) con Donatella Rettore

Lo Stato Sociale  – “Non È Per Sempre” (Afterhours) con Sergio Rubini e I Lavoratori Dello Spettacolo
Madame – “Prisencolinensinainciusol” (Adriano Celentano)
Malika “Insieme A Te Non Ci Sto Più” (Caterina Caselli)
Måneskin  “Amandoti” (Cccp Di Giovanni Lindo Ferretti) con Manuel Agnelli

Max Gazzè “Del Mondo” (Csi Di Giovanni Lindo Ferretti) con M.M.B
Noemi – “Prima Di Andare Via” (Neffa) con Neffa
Orietta Berti Io Che Amo Solo Te” (Sergio Endrigo) con Le Deva
Random “Ragazzo Fortunato” (Jovanotti) con The Kolors
Willie Peyote – Giudizi Universali” (Samuele Bersani) con Samuele Bersani