Vasco Rossi ama Castellaneta e il Comune lo fa cittadino onorario

Oggi, il sindaco di Castellaneta Giovanni Gugliotti, mi ha consegnato ufficialmente la cittadinanza onoraria. Grazie, sono onorato, lusingato e fiero di essere castellanetano“.

Vasco Rossi è cittadino onorario del Comune pugliese e lo ufficializza direttamente dai suoi profili social.

Il Consiglio comunale, infatti, aveva deliberato all’unanimità la consegna dell’onorificenza che vuole sancire

il legame tra uno degli artisti più rappresentativi della scena musicale italiana e il territorio castellanetano, eletto a buen retiro dal cantante in questi anni di ininterrotta frequenza, soprattutto delle spiagge della marina“.

Ai margini della seduta, alla quale aveva partecipato in video conferenza, Vasco Rossi aveva dettoamo la Puglia ed in particolare Castellaneta.

Ciò che ho fatto e continuo a fare in termini di promozioni del territorio, specialmente sui social, è fatto con il cuore: adoro il vostro mare, la vostra pineta che frequento spessissimo, i sapori della vostra cucina.

Vi ringrazio perché adesso sono ufficialmente uno di voi, anche se come ben sapete non è facile spostarmi liberamente ed andare in giro come e quando voglio“.

Nelle foto pubblicate, il momento della consegna della pergamena, nell’hotel dove l’artista alloggia , direttamente dalle mani del primo cittadino che ha detto “Castellaneta ha due miti: Rodolfo Valentino e Vasco Rossi

Ironica la battuta del rocker “Valentino era più bello, io forse più simpatico”.