Cultura

Lucio Dalla: l’omaggio di Roma nel decennale della scomparsa

Nel decennale della scomparsa di Lucio Dalla, una grande mostra-evento visitabile al Museo dell’Ara Pacis dal 22 settembre fino al 6 gennaio 2023. E’ l’omaggio di Roma al genio umano e musicale del cantautore. Dal titolo “Lucio Dalla – Anche se il tempo passa” sarà un viaggio visivo e sensoriale, un’esperienza immersiva, che trasformerà lo

L’arte della bella scrittura diventa materia scolastica

Che la scrittura a mano sia di fondamentale importanza per potenziare capacità di concentrazione, memoria, organizzazione del pensiero e proprietà di linguaggio è dimostrato da numerosi studi scientifici e dall’esperienza di innumerevoli insegnanti ed educatori. Perché allora non farla diventare una materia di studio a tutti gli effetti? In Friuli Venezia Giulia sono i primi a crederci, per

Festa del Cinema di Roma: apre “Il Colibrì” con Pierfrancesco Favino

 “Il Colibrì” di Francesca Archibugi sarà il film di apertura della 17ettesima edizione della Festa del Cinema di Roma in programma dal 13 al 23 ottobre 2022 all’Auditorium Parco della Musica. Lo annuncia in un comunicato la direttrice artistica Paola Malanga, in accordo con Gian Luca Farinelli, presidente della Fondazione Cinema per Roma, e Francesca

Nasa: ci sono “tracce di molecole organiche” su Marte

Il rover “Perseverance” ha trovato delle possibili tracce di molecole organiche sull’antico fondo di un lago marziano. Lo ha annunciato l’agenzia spaziale statunitense (Nasa), precisando che per l’analisi completa dei campioni sarà necessario il loro recupero e trasporto sulla Terra, nel 2030. Fin dal suo arrivo sul Pianeta Rosso, nel febbraio 2021, “Perseverance” ha esplorato

Cinema: addio a Irene Papas

Cinema mondiale in lutto per la seconda volta in pochi giorni. Dopo la scomparsa di Jean-Luc Godard, addio ad Irene Papas: l’attrice greca aveva 96 anni ed ha legato buona parte della sua carriera all’Italia. Nata a Chiliomodi il 3 settembre 1926 con il nome Irene Lelekou, si era allontanata dalle scene orami anni fa.

Topolino: per il suo compleanno, il 18 novembre, arriva il documentario

Le celebrazioni per il 100º anniversario di The Walt Disney Company sono ufficialmente iniziate con la diffusione del primo trailer e della key art di “Topolino: la storia di un topo“, prodotto da Disney Original Documentary. Il documentario debutterà in tutto il mondo sul canale dedicato il 18 novembre, giorno del compleanno di Topolino. Diretto

Fabio Rovazzi alla Mostra del Cinema di Venezia: nuovo grande progetto in arrivo

“Nelle varie chiacchierate che ho fatto non ho resistito nel fare piccoli spoiler di quello che verrà. Sono gasatissimo e non vedo l’ora di potervi dire tutto“ Tra gli innumerevoli scatti e selfie con i fan, Fabio Rovazzi è approdato al Lido di Venezia con un grande progetto in arrivo. “Come sempre il Festival di

Venezia 79: accordo Enit-Italian Film Commissions per promozione cine-turismo

Intesa tra Enit e Italian Film Commissions. L’Agenzia Nazionale del Turismo partecipa all’evento “Cappuccino with the Italians“, nell’ambito della Mostra Cinematografica di Venezia 2022, iniziativa di IFC Italian Film Commissions in collaborazione con Venice Production Bridge. L’appuntamento costituisce una fra le più importanti occasioni di incontro e confronto tra produttori dell’audiovisivo internazionali, durante i principali

Venezia 79: applausi per “Il signore delle formiche”. Amelio, è un film sull’amore

Applausi in sala e in conferenza stampa per “Il signore delle formiche” di Gianni Amelio film in concorso alla 79^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Protagonista Luigi Lo Cascio nel ruolo di Aldo Braibanti, nel cast Elio Germano, Leonardo Maltese nella parte di Ettore Tagliaferri il giovane compagno di Braibanti e Sara Serraiocco Alla

Ricomincia la scuola è tempo di pensare alle gite… purché “Educational”

L’esperienza educativa non passa esclusivamente per i libri scolastici. Gli stimoli derivanti dal riscontro diretto delle materie studiate rimangono indelebilmente impressi nella mente. Amplificando spirito critico e bagaglio culturale. Lo sapevano i giovani aristocratici che a partire dal XVIII secolo intraprendevano il loro Grand Tour in Europa continentale, per lo più con destinazione Italia, e