Attualità

Istat: a fine 2020 ripresa frena

Economia in frenata e aspettative molto incerte per i prossimi mesi. Nelle ultime settimane del 2020, “il riacutizzarsi dei contagi ha reso necessarie nuove misure di contenimento che hanno frenato la ripresa economica internazionale”. Il lockdown in molti casi è stato parziale, “determinando effetti eterogenei tra paesi e settori produttivi”. In Italia, gli indicatori congiunturali

Coppa Italia: Milan ai quarti. Torino battuto ai rigori 5-4

Il Milan è la prima formazione qualificata ai quarti di finale di Coppa Italia. A San Siro la formazione di Pioli ha battuto 5-4 ai rigori (regolamentari e supplementari 0-0) il Torino. Dopo un primo tempo in cui si è rivisto Ibrahimovic dal primo minuto, il Milan di Pioli ha sfiorato più volte il vantaggio

Brexit: con guerra a panini al prosciutto a rischio 3,4 mld

Lo stop ai panini al prosciutto ai viaggiatori provenienti dalla Gran Bretagna rischia di scatenare una guerra commerciale. Ad essere messe in pericolo 3,4 miliardi di esportazioni agroalimentari Made in Italy in Gran Bretagna, l’unico settore cresciuto Oltremanica nel 2020 (+1%) nonostante la fase recessiva provocata dalla pandemia. E’ l’allarme lanciato da Coldiretti su i

Coronavirus: positivi alcuni gorilla dello zoo di San Diego

Alcuni gorilla dello zoo di San Diego sono risultati positivi al coronavirus e alcuni di essi hanno sviluppato sintomi. Si tratta del primo focolaio rilevato di Covid-19 tra questo tipo di primati in cattività. Dalle prime dichiarazioni della direttrice del parco Lisa Peterson alla Associated Press si è appreso che otto gorilla che vivono insieme

A 20 anni da prima mucca pazza, la Fiorentina è Doc

A 20 anni dal primo caso di mucca pazza in Italia, dal 12 gennaio 2021 la bistecca fiorentina entra nell’elenco dei prodotti tradizionali della Toscana. E’ la notizia ufficializzata da Coldiretti. Il 12 gennaio 2001 venne individuato in provincia di Brescia il primo bovino colpito dal cosiddetto morbo della mucca pazza. L’encefalopatia spongiforme bovina (Bse)

Scuola: Ministra, ho fatto tutto quello che potevo

“Ho fatto tutto quello che potevo fare con il governo: le scuole sono pronte per ripartire, ma sono le Regioni che hanno la possibilità di riaprirle o meno”. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina durante un’intervista. “Chiedo a tutti – ha aggiunto – di trattare la scuola non in maniera diversa rispetto a

Vaccinazioni: obiettivo completare il calendario in autunno

Ha come obiettivo vaccinare tutti gli italiani che lo vorranno entro il prossimo autunno, il Piano vaccinale presentato dal ministro della salute Roberto Speranza al Parlamento. Il documento stabilisce le categorie e l’ordine in cui vaccinare. Una “scansione per categorie – è stato precisato – definita con un criterio oggettivo di esposizione al contagio e

Florovivaismo: ripresa natalizia ma l’effetto Covid continua

“Queste Feste blindate hanno fatto riscoprire gli alberi di Natale, le stelle e i ciclamini, portando un po’ di colore e atmosfera nelle case degli italiani. Proprio il maggior tempo passato in casa, oltre a ravvivare tradizioni e spirito natalizio, ha spinto la richiesta che per alberi, stelle e ciclamini è cresciuta del 15%. Questi

Ristorazione: buco da 750 mln. Oggi si riapre

Bar, ristoranti, trattorie ed agriturismi riaprono dopo il lungo lockdown delle feste. La perdita è di circa 750 milioni solo per la cancellazione dei pranzi e cenoni di Natale e Capodanno. Lo afferma Coldiretti sottolineando che con il ritorno della zona gialla possono tornare a servire al tavolo e al bancone i 360mila locali della

Maltempo: migliaia di mucche, pecore e capre a rischio

Sono migliaia i bovini, le pecore e le capre a rischio in Toscana. La caduta della neve ha bloccato la viabilità sulla montagna nel pistoiese ma anche in Lucchesia e Garfagnana. Tutte zone dove sono stati mobilitati anche i trattori degli agricoltori per pulire le strade e togliere dall’isolamento case, aziende e stalle. Emerge dal